Numeri a stampa 1996-2012

Yale XII, 2012

Introduzione
Paola Zanardi 9-13
The rise of conversation studies
Peter Burke 15-20
Dalla aedificatio all’affabilitas. Le virtù della conversazione nella cultura medievale
Carla Casagrande, Silvana Vecchio 21-34
L’arte della conversazione e le sue metamorfosi nella civiltà europea d’Antico Regime
Benedetta Craveri 35-55
Dotte conversazioni davanti ai Sei poeti toscani di Vasari
Novella Macola 57-69
Verità e menzogna nel dialogo fra medico e paziente (XV-XVII sec.)
Mariacarla Gadebusch Bondio 71-86
Dalle biblioteche dei dotti alle tolette delle dame. La conversazione filosofica e scientifica nell’Italia dei lumi
Marta Cavazza 87-102
Dialogo filosofico e arte della conversazione. La retorica dell’empirismo
Andrea Gatti 103-113
Tra corpo e spirito. Kant e l’abbozzo di un’antropologia della conversazione
Andrea Tagliapietra 115-146

Yale XI, 2011

Introduzione
Paola Zanardi 9-14
Enlightened ages, ages of improvement, and the Scottish Enlightenment
Roger L. Emerson 21-45
Restoring necessary connections: Lady Mary Shepherd on Hume and the early nineteenth-century debate on causality
Cristina Paoletti 47-59
For a history of effects: Hume and German anti-rationalism
Giuliano Sansonetti 61-69
“Disguised in scarlet”. Hume and Turin in 17481
Emilio Mazza, Edoardo Piccoli 71-108
Bernard Mandeville’s influence on Adam Smith’s Wealth of Nations
Francesca Pongiglione 109-118
Philosophy and religion. Some recent books on British moralists
Luigi Turco 119-130
Hume’s taste for standards. Experience and aesthetic judgement reconsidered
Andrea Gatti 131-143
Philosophy and economics. Some recent books on Hume’s political economy
Paola Zanardi 145-154

Yale X, 2009

Introduzione
Francesca Cappelletti, Paola Zanardi 9-12
Sulla fisiologia del gusto: dal palato alla mente
Giorgio Stabile 13-26
Gusto, piacere, peccato nella cultura medioevale
Silvana Vecchio 27-39
Dal gusto gastronomico al buon gusto intellettuale. Le radici medievali di un percorso culturale 'moderno'
Massimo Montanari 41-50
Il gusto del vestire nelle corti padane tra Cinque e Seicento
Paola Goretti 51-64
Gusto e giudizio nell'estetica del Settecento
Elio Franzini 65-73
Le oscillazioni del gusto. Teoria e prassi del giudizio estetico in età moderna
Andrea Gatti 75-90
Anti-pittorialismo sublime e ragione etica: la dialettica del gusto nella Inquiry di Edmund Burke
Paola Spinozzi 91-101
Il gusto della città
Ranieri Varese 103-114
Dalla tazzina del diavolo al mondo in una tazza
Marco Bresadola, Sandro Cardinali 115-131

Yale IX, 2008

Medicina e filosofia nel Medioevo: aspetti e fasi di un rapporto discusso
Chiara Crisciani 9-35
Anime, corpi, embrioni. Il tentativo di Tommaso d'Aquino di superare il dualismo antropologico
Paola Bernardini 37-55
Medicina, filosofia e cultura di corte (XV secolo, Italia settentrionale)
Gabriella Zuccolin 57-81
Il simbolismo dell'aquila nella Commedia dantesca
Francesca Baraldi 85-101
Per un'ontologia della vita: Hans Jonas e Michel Henry
Giuliano Sansonetti 103-114
Dall'"underground filosofico" alla "ricerca scientifica normale": intervista a Tzotcho Boiadjiev sul pensiero est-europeo dopo il 1989
Luca Zucchi 115-119
Sozzino Benzi, Basilio Sabzio e la corruttibilità del cielo. La controversia cosmologica in una lettera al cardinale Benedetto Accolti
Gionata Liboni 123-154
Lettera a Benedetto Accolti
Sozzino Benzi 155-169

Yale VIII, 2006

Ispirazione, visione, rivelazione: note per un lessico della profezia nelle teologie della prima metà del secolo XIII
Barbara Faes 11-19
Dallo speculum al phantasma: immaginazione e conoscenza nel XIII secolo
Anna Rodolfi 21-33
Dalla teologia apocalittica di Gioacchino da Fiore al profetismo apocalittico di Arnaldo di Villanova
Gian Luca Potestà 35-44
La luce dell'anima. Savonarola e la profezia
Gian Carlo Garfagnini 45-59
Profezia e coscienza storica
Mario Miegge 61-72
Il carattere polisemico del sense in Shaftesbury.
Francesco Pastorelli 75-96
György Lukács, teorico dell'avanguardia di partito: la critica di Sigfried Marck a Geschichte und Klassenbewusstsein
Federica Basaglia 97-105
La traccia quasi cancellata. Il metodo genealogico in Foucault
Filippo Domenicali 107-116
Cecilio Calcagnini, Pacifico Massimi e la simulazione
Franco Bacchelli 119-140
Simulatae virtutis defensio
Celio Calcagnini 141-142
Secta Coelii
Celio Calcagnini 143-144
Difesa della simulazione della virtù. Professione filosofica di Celio
Celio Calcagnini 145-147

Yale VII, 2004

Il giuramento dell'infedele: stato di diritto, tolleranza e obbligazione politica
Carlo Borghero 9-29
Tolleranza come problema storiografico della modernità
Giuseppe Ricuperati 31-47
La tolérance, une vertu difficile
Yves Charles Zarka 49-55
Il problema dei crocifissori di Cristo in Pietro Abelardo
Giovanna Lo Cicero 59-72
L'imaginaire du chocolat dans l'Europe des Temps modernes
Bruno Bernard 73-81
Dal Panopticon architettonico al Panopticon elettronico. Prospettive foucaultiane
Filippo Domenicali 83-97
Hannah Ardedt lettrice di Benjamin. Il rapporto con la Scuola di Francoforte
Sandra Rossetti 99-106

Yale VI, 2003

La biblioteca di Cicerone
Claudia Pandolfi 9-29
La biblioteca di Riccardo di Bury
Silvana Vecchio 31-42
Autori italiani nella biblioteca di Newton
Maurizio Mamiani 43-51
Luigi Galvani
Marco Bresadola 53-69
La biblioteca di Tiberio Cavallo (1749-1809)
Paola Bertucci 71-85
Le riflessioni sul corpo mell'opera di Guglielmo di Saint-Thierry
Fabio Finotello 89-114
Echi platonici in The Defence of Good Womwen di Sir Thomas Elyot
Antonella Cagnolati 115-127
Le astuzie del filosofo detective
Veronica Zanirato 129-143
Hume e la censura cattolica: un nuovo documento
Paola Zanardi 155-157

Yale V, 2002

Socialismo o barbarie
Augusto Illuminati 9-13
Conversazione sui sistemi minimi (o forse del tutto inesistenti)
Mario Miegge 15-22
Aristotele omonimia e sinonimia
Lauretta Seminara 25-38
"Il velo di Atena". La critica di Alberto Magno a David di Dinant
Anna Rodolfi 39-49
Oracoli pagani nel Rinascimento: la riscoperta di Trofonio
Giancarlo Carabelli 51-64
Anthony Collins: l'elogio del libero pensare
Ida Cappiello 65-81
Il filosofo sul precipizio: "the vulgar, the wise and the sceptic"
Emilio Mazza 83-109
Ebrei e tolleranza in Germania attorno al 1800
Paolo Bernardini 111-128
La religione come "Affare privato": Max Adler e Otto Bauer
Tommaso La Rocca 129-138
"Oh, che Parigi": lettere di viaggio di un medico ferrarese del Settecento
Marco Bresadola 141-149
Lettere da Parigi(1784-1785)
Giuseppe Antonio Testa 151-164

Yale IV, 1999

Indroduzione
Pierre Lurbe 3-7
Fifty years of study on Toland in Italy
Manlio Iofrida 9-17
The classical roots of Toland's thought
Chiara Giuntini 19-38
Toland's symbolic visibility in Dublin
Kenneth Craven 39-54
Two papers by John Toland
Stuart Brown 55-79
Notes on the correspondence of John Toland
Alan Harrison 81-100
The relevance of John Toland to United Kingdom and Northern Ireland politics today
Philip Mc Guinness 101-105
Gaspard Monge e la spedizione in Egitto
Sandro Cardinali, Luigi Pepe 109-126
Sei lettere dall'Egitto (1798-1799)
Gaspard Monge 127-142

Yale III, 1998

Giuseppe Compagnoni giacobino e "anticlericale" del "primo Risorgimento"
Italo Mereu 3-14
Giuseppe Compagnoni e l'uomo nuovo
Andrea Battistini 15-34
Il cardinale e i caldei. Paolo Cortesi lettore di Giovanni Pico
Vittoria Perrone Compagni 37-58
Encomio dell'astrologia
Ornella Pompeo Faracovi 59-74
Cronologia e storia universale nella METHODUS di Jean Bodin
Andrea Suggi 75-92
Shaftesbury e Des Maizeaux la storia di una traduzione mancata
Paola Zanardi 93-98
Temps / durée. Teoria del divenire e concezione del tempo unico nel pensiero di Henri Bergson
Massimo Pulpito 99-115
Il Liber De Introductione Loquendi di Filippo da Ferrara
Silvana Vecchio 131-138
Il Liber De Introductione Loquendi
- Filippo da Ferrara 139-165

Yale II, 1997

Marsilio Ficino e il potere dell'immaginazione
Stefano Benassi 1-18
Mensula Jovis. Considerazioni sulle fonti filosofiche della Melencolia I di Albrecht Durer
Marco Bertozzi 19-44
Il terzo Conte di Shaftesbury: dalla melanconia all'entusiasmo
Paola Zanardi 45-64
Il vetro opalino. L'iconografia melanconica nei romanzi dannunziani del Superuomo
Francesca Mellone 65-87
Il coraggio
Fulvio Papi 89-94
Lingua di Dio, lingua degli uomini. Filone alessandrino e la traduzione della Bibbia
Francesca Calabi 95-113
Riforma della magia e riforma della cultura in Agrippa
Vittoria Perrone Compagni 115-140
L'originarité du questionnement sur la loi à la Renaissance
Thomas Berns 141-171
Rousseau: le relazioni di dipendenza nella formazione del legame sociale
Luciano Coatti 173-194
Il riformismo illuminista nella Spagna di Carlo III: il Conte di Campomanes
Simonetta Scandellari 195-211
Sull'arte che non c'è. A proposito dell'afasia del linguaggio artistico
Paolo Pullega 213-225
Frammento sul male
David Hume 227-252
Civiltà antiche e selvaggi moderni. Due dissertazioni di Christian Gottlob Heyne
Christian Gottlob Heyne 253-287

Yale I, 1996

Introduzione
Giulio Giorello 1-4
Newton e l'Apocalisse
Maurizio Mamiani 5-16
Newton e l'inveterato errore delle quattro monarchie
Mario Miegge 17-27
Il fatale ritmo della storia. La teoria delle grandi congiunzioni astrali tra XV e XVI secolo
Marco Bertozzi 29-49
Sull'alienazione come forma del moderno. Note cartesiane
Paolo Pullega 51-74
Hume e Trenchard
Paola Zanardi 75-88
L'inedito. Lettera a Caterina di Russia
Giacomo Casanova 195-211
Valentín de Foronda. La difesa delle libertà individuali nelle Cartas sobre los asuntos más exquisitos de la economía política y sobre las leyes criminales (1789-1794)
Simonetta Scandellari 89-128
Il perno geografico della storia
Halford John Mackinder 129-162
La terra e il suo cuore. Halford Mackinder e la teoria dell'Heartland
Massimo Roccati 163-194